Sessa Aurunca, un mare ricco di storia

Sessa Aurunca, un mare ricco di storia

Sessa Aurunca, un mare ricco di storia

Sessa Aurunca, un mare ricco di storia


Sessa Aurunca è il comune più esteso della provincia di Caserta ed è situato al Nord della Campania al confine con il Lazio, lungo l’antica via Appia.

Sessa Aurunca è il comune più esteso della provincia di Caserta ed è situato al Nord della Campania al confine con il Lazio, lungo l’antica via Appia.

Sessa fu fondata dalla popolazione italica degli Aurunci poi sotto il dominio romano, in particolare con Augusto, divenne uno dei centri più importanti della “Campania Felix”. Ciò è testimoniato da numerosi reperti storici come il Teatro Romano o le Terme di Tiberio che, insieme ad altri monumenti di epoche diverse (Duomo, Castello Ducale, Fontana dell’Ercole, Chiesa dell’Annunziata) rendono Sessa un vero gioiello d’arte.

Sessa si adagia tra le sponde del Vulcano Roccamonfina e le coste del Mar Tirreno, più precisamente quelle del Golfo di Gaeta. Su questo golfo affaccia Baia Domizia: il litorale di Sessa Aurunca è caratterizzato da un finissimo arenile ed è visitato ogni anno da tantissimi turisti, principalmente famiglie, che sono affascinati dalla bellezza dell’acqua cristallina.

Una città che ha tanto da mostrare e da insegnare, una storia ed una cultura da invidiare ed un mare da togliere il fiato. Tutto questo e molto altro lo troverete a Sessa Aurunca.

Clicca per conoscere i migliori campeggi di Caserta!


Ubicazione e mappa

menu