Isola di Montecristo in Toscana

Isola di Montecristo in Toscana

L'isola di Montecristo

L'isola di Montecristo


Montecristo è un’isola disabitata dall’aspetto selvaggio che fa parte dell’Arcipelago Toscano. La sua natura impervia, se da un lato ha impedito uno sviluppo turistico, ha dall’altro permesso che il paesaggio restasse immutato nel tempo.

Montecristo è un’isola disabitata dall’aspetto selvaggio che fa parte dell’Arcipelago Toscano. La sua natura impervia, se da un lato ha impedito uno sviluppo turistico, ha dall’altro permesso che il paesaggio restasse immutato nel tempo.
L’isola è montuosa, costituita prevalentemente da granito grigio-rosa con sporgenze rocciose a picco sul mare. Nel corso degli anni si sono compiuti vari tentativi di rendere abitabile l’isola ; etruschi prima e monaci ed eremiti poi hanno lavorato per modificare in parte il territorio.

L’isola è nota poiché qui è ambientato parte del celebre romanzo di Dumas “Il conte di Montecristo”.


Ubicazione e mappa

menu