La spiaggia delle Due Sorelle a Sirolo

La spiaggia delle Due Sorelle a Sirolo

La spiaggia delle Due Sorelle

La spiaggia delle Due Sorelle


La spiaggia delle due sorelle è uno dei luoghi più affascinanti di tutto il litorale marchigiano tanto che il comune di Sirolo, in cui è situata la spiaggia, ha adottato i due caratteristici scogli come simbolo della città. La spiaggia deve infatti il suo nome alla presenza di due grandi faraglioni bianchi che visti da lontano ricordano due figure in preghiera verso la montagna.

La spiaggia delle due sorelle è uno dei luoghi più affascinanti di tutto il litorale marchigiano tanto che il comune di Sirolo, in cui è situata la spiaggia, ha adottato i due caratteristici scogli come simbolo della città. La spiaggia deve infatti il suo nome alla presenza di due grandi faraglioni bianchi che visti da lontano ricordano due figure in preghiera verso la montagna.
La spiaggia delle due sorelle possiede un fascino rude ed incontaminato, qui la natura la fa da padrona e avvolge i visitatori in un atmosfera davvero unica. L’arenile è composta da ciottoli bianchi stretti tra le limpide acque del mare dai colori intensi e le pendici del Monte Conero. La sua natura selvaggia ed impervia rende la zona accessibile solo grazie al servizio navetta che nel periodo estivo trasporta i visitatori dalla vicina spiaggia di Numana.
Questa località una volta visitate renderà indimenticabile qualsiasi soggiorno estivo nelle marche, fidati dei consigli di Mare in Italia!

Ubicazione e mappa

menu