I Giganti di pietra " Colossi di Campana "

I Colossi di Campana

I Colossi di Campana


I famosi Colossi di Campana sono imponenti testimonianze del passato che dominano l’intera zona.

A Campana (in provincia di Cosenza) e più specificamente nei pressi della Fossiata ai confini della Sila Grande, troviamo un imponente e affascinante testimonianza del passato. Si tratta dei famosi Colossi di Campana , imponenti testimonianze del passato che dominano l’intera zona.
La prima di queste sculture è l’Elefante di pietra, una scultura nella roccia che rappresenta l’imponente mammifero. Diverse sono le teorie degli studiosi riguardo alla collocazione temporale dell’Elefante di Campana, alcuni la fanno risalire all’epoca megalitica altri al 281 a.C. circa quando Pirro sbarcò in Calabria con i suoi elefanti; altri considerano invece la scultura il frutto naturale dell’erosione della roccia.
È bene ricorda però che Il sito dell’ Incavallicata, ove troviamo appunto la scultura, è noto per numerosi ritrovamenti archeologici molti dei quali sono oggi conservati nei musei di Reggio Calabria e Crotone. Oltre all’Elefante di pietra, l’altra scultura è il Ciclope che secondo la ricostruzione dovrebbe raffigurare un uomo seduto di cui oggi resterebbero soltanto le gambe. L’intera zona possiede un fascino unico grazie alla bellezza del paesaggio e alle suggestive testimonianze storiche.

Ubicazione e mappa

menu